Ostrica, mango e gelatina di Campari

Ostrica, mango e gelatina di Campari

Ricetta

Scopri come preparare il piatto dello chef Agostino Iacobucci a base di mango e ostrica, un’esplosione di sapori differenti!

 

Di sicuro avrai bisogno di ingredienti particolari ma se vuoi cimentarti nella preparazione di un antipasto eccellente, non puoi che non appuntarti la nostra ricetta.

 

Questa portata è assolutamente gustosa da assaporare ma soprattutto scenica se presentata in occasione di cene o pranzi in compagnia di amici e parenti.

 

Che aspetti? Ecco il procedimento completo!

 

Fai click su ANTIPASTI per scoprire altre ricette di questo tipo.

 

PROCEDIMENTO PER PREPARARE IL PIATTO: OSTRICA, MANGO E GELATINA DI CAMPARI

 

Per prima cosa, in una pentola, unire l’acqua e lo zucchero fino ad ottenere uno sciroppo, quindi lasciarlo raffreddare; in un secondo momento si può unire il prosecco e il Campari e infine il gelificante naturale.

 

Deporre in frigo per 6 ore per far riposare.

 

A questo punto, a parte, far bollire il tutto fino a ottenere uno sciroppo; unire 6 grammi di stabilizzante, 500 grammi di polpa di mango, 200 grammi di sciroppo di base e 3 grammi di succo di limone.

 

Alla fine, disporre l’ostrica al naturale con la sua acqua di governo sul gelato al mango e la gelatina di Campari che avremo ottenuto.

 

Ecco che il nostro piatto è finalmente pronto per essere servito e gustato.

 

Buon appetito!


 
 
Piatto Antipasti
Persone 4
Costo Medio
Difficoltà facile
TOP CHEF
 
Ingredienti
  • PER LA GELATINA:
  • g. 500 di acqua
  • g. 120 di zucchero
  • g. 150 di Campari
  • g. 60 di prosecco
  • g. 6 di gelificante naturale
  • PER IL GELATO AL MANGO:
  • g. 50 di zucchero
  • g. 70 di acqua
  • g. 200 di glucosio
  • g. 500 di polpa di mango
  • g. 6 di stabilizzante
  • g. 3 di succo di limone