Maltagliati con i fagioli

Maltagliati con i fagioli

Ricetta

I maltagliati con i fagioli con un classico della cucina tradizionale italiana, un piatto caldo e ricco di nutrienti!

 

I maltagliati sono un formato di pasta fresca tipico dell’Emilia-Romagna che viene ricavato dagli avanzi di sfoglia usata per preparare le famose tagliatelle. Il loro nome è dovuto proprio alla forma irregolare del taglio della pasta!

PROCEDIMENTO PER PREPARARE I MALTAGLIATI CON I FAGIOLI 

 

Per iniziare, preparare un soffritto in una padella alta di alluminio con olio e pancetta, quindi inserire cipolla, sedano e carota.

 

A parte, lessare i fagioli e tagliare una patata in maniera grossolana.

 

Procedere con il rosolare il tutto e aggiungere il pomodoro, i fagioli precedentemente lessati ed una patata tagliata in grossi pezzi.

 

In un secondo momento, in una casseruola di rame o di alluminio spessa almeno 5 mm, versare il brodo già preparato, continuando a cuocere per circa 20 minuti.

 

A questo punto, passare al passaverdura metà dei fagioli e la patata in modo da addensare il brodo, portarlo ad ebollizione ed aggiungere la pasta cuocendo per 5/7 minuti.

 

Per l’impiattamento del nostro piatto, servire cospargendo abbondantemente la pasta e fagioli con formaggio parmigiano grattugiato ed un filo d’olio extravergine di oliva.

 

Ora è tutto pronto, siamo pronti a gustare la nostra preparazione.

 

Buon appetito!


 
 
Piatto Primi
Persone 4
Costo 12 euro
Tempo 2 ore 40 minuti
A base di fagioli, maltagliati
Difficoltà facile
TOP CHEF
 
Ingredienti
  • g. 300 di maltagliati
  • l. 1 di brodo di carne
  • g. 500 di fagioli freschi
  • 1/2 cipolla
  • 1 gambo di sedano
  • 1/2 carota
  • g. 100 di pancetta
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro 0 2/3 pomodori pelati
  • 1 patata
  • sale