Frittata di indivia belga e pecorino calabrese

Frittata-di-indivia

Ricetta

La frittata di indivia belga e pecorino calabrese è un secondo piatto vegetariano davvero semplice da preparare e per cui occorrono solo tre ingredienti principali: uova, indivia e pecorino.

Ecco la ricetta della chef per passione Severina Tomaino!

 

Procedimento per la frittata di indivia belga e pecorino calabrese

Innanzitutto lavare bene i cespi di indivia belga e asciugarli.

 

Tagliarli a metà e trasferirli in una padella con dell’olio extra vergine d’oliva e uno spicchio d’aglio e far saltare il tutto per alcuni minuti.

 

In una ciotola, rompere le uova e sbatterle con l’aiuto di una forchetta o di una frusta e aggiungere un pizzico di sale, un pizzico di pepe e il pecorino calabrese grattugiato (si può aggiungere più o meno pecorino in base ai propri gusti).

 

Una volta che l’indivia belga sarà cotta, rimuovere l’aglio dalla padella e versarvi il composto di uova.

 

Portare a fuoco medio-alto, coprire con un coperchio e far cuocere per qualche minuto.

 

Dopodiché girare la frittata aiutandosi con un piatto di proporzioni adeguate in modo da non romperla ma mantenerla intera.

 

Quando anche l’altro lato sarà cotto, spegnere il fuoco e togliere dalla padella sempre con l’aiuto del piatto.

 

Spolverare dell’altro pepe e servire la frittata ancora calda!


 
Piatto Secondi
Persone 3
Costo Basso
A base di frittata, indivia
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • 6 uova
  • 4 cespi di invidia belga
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • 1 spicchio d'aglio
  • Pecorino calabrese grattugiato q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.