Finocchi gratinati al forno con besciamella

Finocchi-gratinati

Ricetta

I finocchi gratinati al forno sono un contorno vegetariano gustoso e saporito, che si realizza con pochi e semplici ingredienti.

Ecco la ricetta!

 

Procedimento per la besciamella

In una pentola bella calda far sciogliere lentamente il burro a fuoco medio-basso, facendo attenzione a non farlo bruciare.

 

Aggiungere la farina al burro sciolto e mescolare con una frusta per creare un roux bianco.

 

Aggiungere il latte al roux un po’ per volta, continuando sempre a mescolare con movimenti dal centro verso l’esterno e dall’esterno verso l’interno.

 

Quando il composto inizierà a bollire, aggiungere il sale e una generosa grattugiata di noce moscata.

 

Fare bollire per qualche minuto continuando sempre a mescolare, fino a quando raggiungerà la densità desiderata.

 

Procedimento per i finocchi gratinati al forno

Lavare accuratamente i finocchi ed eliminare i gambi verdi e la base.

 

Tagliarli a spicchi di medio spessore, ricordando che più saranno grandi e più tempo impiegheranno a cuocere.

 

Cuocere i finocchi in una pentola con acqua bollente per circa 10-15 minuti, fino a quando saranno diventati piuttosto morbidi.

 

Una volta pronti, scolarli e metterli da parte.

 

Prendere una teglia da forno capiente e distribuire nella base 1 o 2 mestoli di besciamella.

 

Disporre i finocchi uno di fianco all’altro, cercando di non sovrapporli.

 

Cospargerli con del sale e del pepe, quindi ricoprirli con la besciamella e infine spolverare con del parmigiano.

 

Cuocere i finocchi in forno statico preriscaldato a 200 °C per circa 20 minuti, azionando il grill verso fine cottura per formare la crosticina dorata in superficie.


 
Piatto Contorni
Persone 4
Costo Basso
A base di finocchi
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • 4 finocchi
  • parmigiano reggiano q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • PER LA BESCIAMELLA:
  • ½ litro di latte
  • g 45 farina
  • g 40 burro
  • sale q.b.
  • noce moscata q.b.