Ciocorì

Barrette di riso soffiato al cioccolato



Ricetta

Chi non ama il Ciocorì? Questo dolcetto fatto con barrette di cioccolato e riso soffiato, riempie di gioia adulti e bambini alle feste di compleanno – e non solo!

Esistono varie ricette per preparare questo dolce: c’è chi trita il riso soffiato e lo utilizza per dare croccantezza al cioccolato, chi lo lascia intero e lo ricopre di un leggero strato.  C’è chi usa il cioccolato al latte, chi quello fondente o quello bianco, chi aggiunge miele e chi, per farlo, scioglie direttamente delle barrette Mars, come fa la giovanissima chef per passione Anna Perazzini in questa ricetta.

Ecco la ricetta!

 

Procedimento per il Ciocorì

Per preparare il Ciocorì, spezzettate i Mars® in una pentola antiaderente larga e capiente e fateli sciogliere aggiungendo una noce di burro e un cucchiaio di latte.

 

Una volta ottenuta una cremina omogenea, abbassate il fuoco e inserite tutto il riso soffiato, mescolando con un cucchiaio di legno.

 

Mescolate a lungo finché il riso soffiato non prenderà un bel colore marrone e omogeneo.

 

Se vi piace che il ciocorì abbia una consistenza più cioccolatosa, basta diminuire la quantità di riso soffiato.

 

Il ciocorì può essere servito dividendolo in palline (attenzione quando lo lavorate: scotta!), ma è molto versatile perché gli si può dare qualsiasi forma: quella di una torta, di un numero o può essere la base per creare un personaggio o un castello in dolci “coreografici”.

 

Se vuoi, su CuociCuoci trovi anche la ricetta del Ciocorì al cioccolato bianco: il biancorì!

 


 
 
Piatto Dessert
Persone 12
Costo 6 euro
Tempo 10 minuti + tempo di raffreddamento
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • 1 confezione di Riso soffiato Kellog's®
  • 10 Mars®
  • 1 noce di burro
  • 1 cucchiaio di latte