Disco di capellini ai pomodori verdi in brodo di capriolo

Capellini ai pomodori verdi in brodo di capriolo

Ricetta

Un raffinato piatto con un mix geniale di ingredienti: il brodo di capriolo insieme al tartufo nero per esaltare la semplicità dei capellini.

PROCEDIMENTO PER PREPARARE IL DISCO DI CAPELLINI AI POMODORI VERDI IN BRODO DI CAPRIOLO

 

Per iniziare, stendere sottilmente la pasta e tagliarla poi a capellini finissimi; lasciarli asciugare in un luogo fresco.

 

Successivamente, tagliare finemente il sedano rapa e farlo cuocere a fuoco lento in una casseruola con olio, aglio ed alloro.

 

In seguito, frullare, filtrare e regolare di densità e sapore.

 

A parte, in un secondo momento, tagliare a fettine sottili le carote e saltarle in padella con olio, aglio e alloro; comporre poi 4 dischi appoggiati su carta forno.

 

Quindi, tagliare a metà i pomodorini e condire con aglio, sale, pepe, mentuccia sfogliata ed olio extravergine d’oliva.

 

Cuocerli in forno a 150°C per 20 minuti circa.

 

Nel frattempo tagliare il tartufo a julienne finissima.

 

A questo punto, cuocere i capellini in acqua salata, scolarli e spadellarli poi con i pomodori, il pecorino ed un filo d’olio extravergine d’oliva.

 

Infine, adagiarli al centro di un piatto fondo, versarvi intorno un filo di purea di sedano rapa, appoggiare sui capellini il disco di carote e la julienne.

 

Completare col brodo bollente.


 
Piatto Primi
Persone 4
A base di pasta, pomodoro, tartufo
Difficoltà difficile
TOP CHEF
 
Ingredienti
  • g. 100 di pasta all’uovo
  • 20 pomodorini verdi
  • 3 spicchi d’aglio
  • 2 foglie d’alloro
  • 1 ciuffetto di mentuccia selvatica
  • g. 20 di pecorino grattugiato
  • brodo ristretto di capriolo
  • g. 20 di sedano rapa
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe q.b.
  • g. 30 di tartufo nero
  • 1 carota