Bruschetta con pomodori gialli invernali, cagliata di mandorle ai limoni sotto sale e origano

bruschetta con pomodori

Ricetta

Portare il latte di mandorla a 85°C, aggiungere il sale e il succo di limone, girare bene, coprire e lasciare riposare per circa mezz’ora. Filtrare la cagliata attraverso un panno di cotone e lasciarla sgocciolare in frigo per almeno 24 ore. L’indomani condirla con un trito di limoni sotto sale.

Dividere i pomodori gialli a metà, condirli con sale, olio, origano e aglio e cuocerli in forno a 150°C per trenta minuti.

Setacciare insieme la farina, il sale e il cremortartaro, aggiungere l’olio e l’acqua, impastare velocemente e lasciare riposare il composto coperto da pellicola per un’ora in frigo. Stenderlo nello spessore di circa 3 millimetri; ritagliare dei quadrati con l’aiuto di un coppapasta e cuocerli in forno a 170°C per circa 12 minuti o finché non risulteranno dorati. Fare raffreddare.

Comporre la bruschetta sistemando sulle basi di brisée i pomodori, la cagliata, un pizzico di origano, qualche goccia di aceto balsamico e qualche foglia di pimpinella.


 
Persone 4
Costo medio
Difficoltà media
 
Ingredienti
  • Per la cagliata di mandorle
  • l. 1 di latte di mandorla al naturale
  • senza zucchero
  • g. 5 di sale marino
  • g. 40 di succo di limone
  • 1 spicchio di limone sotto sale
  • Per i pomodori
  • pomodori gialli invernali pugliesi
  • aglio rosso
  • olio extravergine d’oliva
  • sale marino
  • origano di Sicilia
  • Per la brisée all’olio extravergine
  • g. 250 di farina di grano tenero tipo 2
  • ml. 100 di acqua
  • ml. 100 di olio extravergine d’oliva
  • g. 3 di sale marino
  • g. 3 di cremortartaro
  • pimpinella
  • aceto balsamico tradizionale