Battuta di tonno al coltello con mele e mandorle tostate

battuta-di-tonno-e1627379678505

Ricetta

La battuta di tonno al coltello con mele e mandorle tostate è un ottimo piatto fresco e delicato, ottenuto dall’unione del sapore del tonno rosso crudo e dalla dolcezza delle mele. Realizzare questo piatto è molto semplice e il segreto per la sua riuscita è l’utilizzo di tonno fresco e di qualità.

Il tonno rosso è una pesce molto pregiato, poiché non può essere allevato ma solo pescato, ed è diffuso soprattutto nel Mar Mediterraneo e nell’Oceano Atlantico. Oltre a essere molto ricercato, questo pesce è anche un alimento ricco di sostanze nutritive benefiche per la salute: è infatti ricco di proteine e di grassi essenziali della famiglia degli Omega 3 e contiene grandi quantità di ferro e vitamine quali tiamina, riboflavina, niacina e retinolo.

Ecco la ricetta!

 

Procedimento per la battuta di tonno al coltello con mele e mandorle tostate

Lavare le mele e pelare, quindi tagliarle a piccoli cubetti.

 

Trasferirle in una ciotola e condire leggermente le mele con dell’olio extra vergine d’oliva e del sale amalgamando bene.

 

Coprire con un coperchio e mettere da parte.

Battere grossolanamente al coltello la carne del tonno.

 

Quindi condirla con le mele e le mandorle tostate precedentemente tritate. Se necessario, aggiustare di sale.

Disporre nel piatto la battuta con l’aiuto di un coppapasta per dargli forma, oppure formando delle quenelle.

Decorare a piacere con degli spicchi di mela, e le mandorle tostate tritate oppure tagliate a lamelle.

 

Completare con dell’olio extra vergine d’oliva e delle erbe aromatiche tritate.


 
 
Persone 4
Costo medio
A base di tonno
Difficoltà media
TOP CHEF
 
Ingredienti
  • g. 500 di tonno
  • 2 mele
  • Mandorle tostate q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Erbe aromatiche q.b.