Seppie e piselli in umido


Ricetta

Seppie e piselli è un secondo piatto veloce da preparare, da abbinare a fette di pane tostato per fare la scarpetta!

 

Questo è un piatto davvero semplice che si può definire molto gustoso e nutriente. Una ricetta perfetta per le stagioni più fresche essendo una zuppa.

 

Fai click su SECONDI per scoprire altre nostre ricette di questo tipo.

 

PROCEDIMENTO PER PREPARARE SEPPIE E PISELLI

 

Per prima cosa, pulire e tritare finemente carota, cipolla e aglio.

 

Dopo far rosolore il tutto con l’olio e unire le seppie tagliate a listarelle grosse e farle asciugare dal loro liquido; quindi condire con sale e pepe. Sfumare con vino bianco.

 

Procedere spellando i pomodori e togliendo dal loro interno i semini.

 

Successivamente, unire i pomodori ramati tagliati alla julliene, precedentemente spellati e privati dei loro semi.

 

In un secondo momento, aggiungere due bicchieri d’acqua, aggiustare di sale e far cuocere a fuoco medio-basso per 20-30 minuti.

 

Quando si sta per asciugare l’acqua, aggiungere i piselli ed unire con altra acqua (2 bicchieri circa).

 

Alla fine, cuocere per altri venti minuti fino a che il sugo non si è addensato.

 

Ecco che finalmente la nostra preparazione è completa e otterremo il piatto di seppe e piselli.

 

Buon appetito!


 
Piatto Secondi
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • kg 1 di seppie pulite
  • gr 400 pisellini fini (anche surgelati)
  • 1 cipolla (bianca o rossa)
  • 1 carota
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 pomodori rossi ramati
  • sale
  • pepe
  • Olio EVO
  • ½ bicchiere di vino bianco