Risotto con fondo bruno di carne e maionese al cren

Risotto con fondo bruno di carne e maionese al cren

Ricetta

Il risotto con fondo bruno e maionese al cren è un piatto tutto da gustare. Ha un procedimento non brevissimo, ma che risultato alla fine!

 

Il cren è anche conosciuto come rafano ed è una pianta erbacea comunemente utilizzata in cucina. La sua radice, se intatta, non produce nessun aroma ma se lavorata, tagliata o grattugiata rilascia quel tipico gusto piccante.

PROCEDIMENTO PER PREPARARE IL RISOTTO CON FONDO BRUNO DI CARNE E MAIONESE AL CREN

 

Per il fondo di carne: iniziare con il tostare bene le ossa in forno; in una casseruola rosolare sedano, carota e cipolla, dopodiché aggiungere le ossa e qualche rametto di timo. Coprire con ghiaccio e acqua fredda; lasciar bollire per un paio d’ore. Filtrare con un colino fine e portare a riduzione.

 

Per la maionese al cren: successivamente, in un secondo momento, preparare una base di yogurt greco e qualche goccia di limone, poi procedere come se fosse una maionese classica con olio di semi a filo.

 

A questo punto, aggiungere qualche goccia di cren centrifugato.

 

Per la cottura: alla fine, tostare il riso con olio extravergine, bagnare con brodo vegetale poi continuare la cottura con il fondo bruno di carne.

 

Ecco che il nostro risotto sarà finalmente pronto per essere servito e gustato.

 

Buon appetito!


 
 
Piatto Primi
Persone 1
A base di fondo bruno, rafano, riso
Difficoltà media
TOP CHEF
 
Ingredienti
  • g. 80 di riso vialone nano
  • PER IL FONDO BRUNO:
  • kg. 2 di ossa di manzo o pollo
  • 4 scalogni
  • 2 spicchi d'aglio in camicia
  • g. 250 di burro
  • 2 mazzetti di timo (a piacere)
  • PER L'ARANCIA CANDITA:
  • buccia di 2 arance pelate a vivo
  • PER LO SCIROPPO:
  • g. 300 di acqua
  • g. 150 gr di zucchero
  • PER LA MAIONESE AL CREN:
  • g. 100 di centrifugato di rafano
  • g. 100 di yogurt greco intero
  • g. 50 di latte
  • succo di mezzo limone
  • olio di semi