Paccheri rustici con salsiccia e pomodorini


Ricetta

I paccheri con salsiccia e pomodorini sono un primo piatto molto semplice da realizzare ma davvero saporito e gustoso, ideale per un pranzo o per una cena. La pasta con la salsiccia di maiale e i pomodorini assumono i sapori di un tempo, quando si ricorreva spesso a questi ingredienti molto diffusi ed economici.

Noi abbiamo realizzato questa ricetta con dei paccheri, ma si può utilizzare qualsiasi tipo di pasta, volendo anche della pasta fresca come tagliatelle o strozzapreti.

Ecco la ricetta!

 

Procedimento per i paccheri con salsiccia e pomodorini

Lavare i pomodorini, asciugarli e tagliarli in quattro parti (o in due parti se si gradiscono più grandi).

 

In una padella versare dell’olio extra vergine d’oliva, aggiungere l’aglio e farlo rosolare per qualche minuto.

 

Quindi aggiungere la salsiccia girando con una forchetta per sgranarla bene.

 

Rosolare dolcemente per alcuni minuti, aggiungere i pomodorini tagliati e condire con del sale e del pepe a piacimento.

 

Continuare la cottura aggiungendo anche alcune foglie di basilico.

 

Cuocere i paccheri in una pentola con abbondante acqua salata per il tempo indicato dalla confezione.

 

Scolarli al dente e saltarli in padella nel sugo di salsiccia e pomodorini.

 

Impiattare e spolverare a piacere con parmigiano grattugiato prima di servire.


 
 
Piatto Primi
Persone 4
Costo basso
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • g. 280 di paccheri
  • g. 200 di salsiccia di maiale
  • g. 400 di pomodorini
  • sale e pepe
  • olio extravergine di oliva
  • 2 foglie di basilico
  • 1 spicchio d'aglio