Involtini di vitello con pancetta e salvia

Involtini di vitello con pancetta e salvia

Ricetta

Gli involtini di vitello dello chef Mirko Gadignani sono un secondo piatto facile da preparare con pochi ingredienti!

 

Si può definire un’ottima soluzione per utilizzare in modo diverso ingredienti come la carne di vitello e la pancetta. Impreziosire il tutto con la fontina, rende il piatto molto goloso e invitante.

 

Che aspettate? Ecco per voi la ricetta, non vi resta che provare a prepararla!

PROCEDIMENTO PER PREPARARE GLI INVOLTINI DI VITELLO CON PANCETTA E SALVIA

 

Nota: Per questa preparazione servirà un batticarne. 

 

Per iniziare, schiacciare con un batticarne le fettine di vitello, salarle e peparle molto moderatamente e porre su ognuna un pezzetto di pancetta.

 

Di seguito, avvolgere le fettine di vitello con la pancetta su se stesse, chiudendole con uno stuzzicadenti sul quale inserire una foglia di salvia.

 

In un secondo momento, sciogliere il burro in un tegame di rame, quindi adagiarvi gli involtini di vitello, pancetta e salvia; farli rosolare da tutte le parti, irrorando con mezzo bicchiere di vino bianco, se tendono ad asciugarsi.

 

Infine, la preparazione si può arricchire inserendo all’interno degli involtini, sulla pancetta, una fetta di fontina se preferite.

 

Ora il nostro secondo piatto è finalmente pronto per essere servito e gustato.

 

Buon appetito!

 


 
 
Piatto Secondi
Persone 4
Costo 8 euro
Tempo 20 minuti
A base di pancetta, vitello
Difficoltà facile
TOP CHEF
 
Ingredienti
  • 4 fettine di vitello
  • 4 fette di pancetta
  • g. 100 di burro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • salvia
  • sale e pepe q.b.