Insalata nizzarda

Insalata-nizzarda

Ricetta

L’insalata nizzarda è un piatto tipico della Costa Azzurra, in particolare della città di Nizza, da cui prende appunto il nome. Tipicamente, questa insalata è realizzata con lattuga, fagiolini, pomodori, tonno, acciughe, uova sode e olive nere, ma ne esistono tante versioni in cui vengono utilizzati diversi tipi di verdure.

Ecco la ricetta!

 

Procedimento per l’insalata nizzarda

Per prima cosa preparare le uova sode facendole cuocere in acqua bollente per circa 7-8 minuti. Quindi sbucciarle e metterle da parte per farle raffreddare.

 

Lavare i fagiolini, eliminare le estremità e cuocerli in abbondante acqua bollente per circa 15-20 minuti, o fino a quando saranno diventati morbidi.

 

Una volta pronti, scolarli e tagliarli a pezzetti.

 

Lavare l’insalata, dividere le foglie e tagliarle a piacimento.

 

Lavare anche i pomodorini Datterino e tagliarli a metà.

 

In una ciotola capiente mettere l’insalata tagliata, i pomodorini, i fagiolini e le uova sode tagliate in quattro spicchi.

 

Condire con dell’olio extra vergine d’oliva, dell’aceto di vino bianco e del sale e del pepe a piacimento e amalgamare il tutto.

 

Aggiungere infine il tonno leggermente sgocciolato, i filetti di acciughe del Cantabrico e le olive nere denocciolate.

 

Aggiustare di sale e pepe e mescolare.

 

Servire l’insalata guarnendo con dell’erba cipollina tritata.


 
 
Persone 4
Costo Basso
A base di insalata
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • 1 cespo di insalata
  • gr. 200 di fagiolini
  • gr. 100 di pomodorini Datterino
  • 4 uova sode
  • gr. 200 di filetti di tonno sott'olio
  • gr. 80 di olive nere denocciolate
  • 8 filetti di acciughe del Cantabrico
  • olio extra vergine d'oliva q.b.
  • aceto di vino bianco q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • erba cipollina q.b.