Gamberoni all’aceto di lamponi su vele croccanti di pane

Gamberoni all'aceto di lamponi

Ricetta

I gamberoni all’aceto di lamponi su vele croccanti sono un piatto raffinato e gustoso. Per realizzarlo si possono utilizzare dei gamberoni oppure delle mazzancolle, che vengono serviti con una salsa all’aceto di lamponi e accompagnati da delle sfoglie croccanti di pane.

Ecco la ricetta dello chef Gianluca Ciccioli!

 

Procedimento per i gamberoni all’aceto di lamponi su vele croccanti

Sgusciate i gamberoni tenendo i gusci da parte e togliete l’intestino con uno stuzzicandenti.

 

Prendete un saltiere, aggiungete dell’olio evo e posizionatelo su una fiamma alta.

 

Aggiungete le bucce dei gamberi, rosolate e sfumate leggermente con l’aceto di lamponi.

 

Una volta evaporato questo, versate un mestolo di acqua fredda e portate a ebollizione.

 

Riducete il tutto fino quasi ad esaurimento del liquido.

 

A questo punto, filtrate e lasciate la salsa a parte.

 

Tagliate delle fettine sottilissime di pane, passatele in forno condendole con del rosmarino e dell’olio e tostatele fino a farle diventare ben asciutte e croccanti. 

 

In un altro saltiere, saltate i gamberi in olio evo, sfumate con dell’aceto di lamponi aggiungete un pizzico di sale e qualche lampone fresco.

 

Impiattate posizionando al centro del piatto alcune vele di pane croccante, mappate con i due fondi di cottura dei gamberoni e delle bucce e guarnite con della lattuga riccia e un paio di lamponi freschi. 

 


 
 
Persone 4
Costo medio
A base di gamberi
Difficoltà facile
TOP CHEF
 
Ingredienti
  • 20 gamberoni medi o mazzancolle
  • ml 10 di aceto di lamponi
  • lamponi freschi q.b.
  • 4 fette di pane toscano (o una focaccia insipida)
  • lattuga riccia q.b.
  • rosmarino q.b.
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.