Filetto di maiale all’aceto balsamico


Ricetta

Il filetto di maiale all’aceto balsamico è un ottimo secondo piatto a base di carne davvero semplicissimo da preparare ma davvero saporito e aromatico.

Per realizzarlo servono davvero pochi ingredienti: carne di maiale, aceto balsamico e panna. Questi ultimi due, durante la cottura, formeranno una deliziosa salsa perfetta per accompagnare i filetti una volta impiattati.

 

Ecco la ricetta di Verdiana Gordini!

 

Preparazione filetto di maiale all’aceto balsamico e scalogno

Per prima cosa con un coltello ben affilato tagliare il filetto di maiale per ottenere delle fette dello spessore abbastanza sottile.

 

Infarinare le fette di maiale con un po’ di farina su entrambi i lati.

 

Tritare molto finemente lo scalogno.

 

Mettere il burro in una padella e farlo sciogliere facendo attenzione a non bruciarlo.

 

Una volta sciolta, posizionare le fette di carne e farle rosolare per qualche minuto su entrambi i lati.

 

Aggiungere lo scalogno e condire con del sale e del pepe a piacimento.

 

Dopo alcuni minuti aggiungere l’aceto balsamico e, in seguito anche la panna.

 

Proseguire la cottura per pochi altri minuti, fino a quando la salsa di aceto e panna non si sarà ristretta leggermente.

 

La carne non deve cuocere troppo, altrimenti si indurirà: è fondamentale che rimanga bella tenera.

 

Servire i filetti di maiale impiattando con qualche cucchiaio di salsa di aceto balsamico.

 

0/5 (0 Recensioni)

 
 
Piatto Secondi
Porzioni 4
Costo Basso
A base di maiale
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • 1 filetto di maiale
  • 1 scalogno
  • 1 noce di burro
  • g.100 di panna liquida fresca
  • 1 tazzina da caffè di aceto balsamico
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • farina q.b.