Crema al mascarpone con albumi montati a neve


Ricetta

La crema al mascarpone è un grande classico che piace davvero a tutti e può essere preparata solo con i tuorli o con anche gli albumi. In questa ricetta vediamo la versione con gli albumi montati a neve, più adatta per farcire torte o per fare il tiramisù.

Ecco la ricetta dello chef Gianmarco Casadei!

 

Procedimento per la crema al mascarpone con albumi montati a neve

Rompere le uova a temperatura ambiente e separare i tuorli dagli albumi.

 

Nella ciotola della planetaria inserire i tuorli e lo zucchero a velo e montare per qualche minuto a velocità abbastanza alta. Se parte dello zucchero rimane nel bordo della ciotola, farlo scendere con l’aiuto di una spatola. È possibile utilizzare anche lo zucchero normale, ma lo zucchero a velo è più facile da amalgamare e non lascia la sensazione di granuloso dello zucchero semolato.

 

Una volta ottenuta una crema omogenea, inserire il mascarpone e continuare a montare per circa 40-50 secondi. È importante non montare il mascarpone per troppo tempo o a velocità troppo alta, perché altrimenti rischia di impazzire.

 

A parte montare a neve gli albumi con un pizzico di sale.

 

Quindi incorporarli all’altro composto con l’aiuto di una spatola e facendo dei movimenti delicati dal basso all’alto per non smontare il tutto.

 

Servire immediatamente oppure conservare in frigo per al massimo 1 giorno.

 

Se si vuole spolverare del cacao, è bene farlo immediatamente prima di servire la crema. Non mettere mai la crema al mascarpone in frigo con il cacao perché altrimenti si creerà una carica batterica.


 
 
Piatto Dessert
Persone 4
Tempo 15 minuti
A base di mascarpone
Difficoltà facile
TOP CHEF
 
Ingredienti
  • gr. 500 di mascarpone sodo
  • gr. 100 di zucchero a velo
  • 4 uova
  • 1 pizzico di sale
Consigli utili

Non mettere mai la crema al mascarpone in frigo con il cacao sopra perché altrimenti si creerà una carica batterica.