Spuma di mortadella per crostini

Spuma di mortadella per crostini

Ricetta

La mortadella passata al cutter diventa un ingrediente più sfizioso per la proposta di velocissimi crostini da proporre come antipasto.

 

Immagina di dover pensare alla preparazione di un gustoso aperitivo in compagnia di amici e ti mancano un po’ di idee. Eccone una pronta per l’occasione!

 

Che aspetti? Prepara anche tu questo piatto!

 

Fai click su ANTIPASTI per scoprire altre nostre ricette di questo tipo.

 

PROCEDIMENTO PER PREPARARE LA SPUMA DI MORTADELLA PER CROSTINI

 

Per prima cosa procedere con il tritare finemente la mortadella, prima al coltello, poi nel robot da cucina o cutter.

 

In un secondo momento, amalgamarvi all’interno la ricotta e i pistacchi e, quando il composto sarà omogeneo, la panna.

 

A parte preparare i crostini in questo modo: recuperare delle fette di pancarré o tramezzini e tagliarle a triangolini o a forma di cerchio, aiutandovi con un coppapasta o dei bicchierini; Riscaldare una padella o una piastra e adagiarvi sopra i pezzettini di pane; lasciarli abbrustolire da ambo i lati in maniera non esagerata per evitare che si bruci il pane.

 

Successivamente porre una quenelle di spuma di mortadella direttamente su ogni pezzettino di pane, come nella foto.

 

Alla fine, servire con crostini ancora caldi.

 

Ecco che il nostro antipasto a base di mortadella è finalmente pronto per essere servito e gustato.

 

Buon appetito!


 
 
Piatto Antipasti
Persone 4
Costo Basso
A base di mortadella
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • g. 320 di mortadella Bologna
  • g. 120 di ricotta
  • cl. 40 di panna liquida
  • g. 20 di pistacchi di Bronte
  • Pancarré o tramezzini q.b.
Consigli utili

Anche il famoso chef Massimo Bottura utilizza la spuma di mortadella per alcuni suoi piatti.
Questo profumato prodotto di origine bolognese può essere accompagnato da Pignoletto frizzante dei Colli Bolognesi, così da rendere omaggio all'Emilia e ai suoi prodotti.