Uramaki con salmone e avocado

Sushi-fatto-in-casa-uramaki-con-salmoneSushi-fatto-in-casa-uramaki-con-salmone

Ricetta

Preparare il sushi in casa è più facile di quello che sembra: in questa ricetta ti spiegheremo passo a passo come realizzare dei buonissimi uramaki al salmone, avocado e Philadelphia, una vera delizia!

 

Procedimento per il riso

Per prima cosa mettere il riso all’interno di una ciotola e sciacquarlo più volte sotto l’acqua corrente fino a quando questa risulterà completamente pulita e non biancastra.

 

Trasferire il riso in una pentola e aggiungere acqua nello stesso peso del riso, quindi 500 grammi.

 

Portare la pentola sul fuoco e, non appena inizierà a bollire, girare velocemente il riso con un cucchiaio, coprire con un coperchio e abbassare la fiamma al minimo.

 

Far cuocere il riso in questo modo per il tempo indicato nella confezione (circa 10-15 minuti), senza mai alzare il coperchio e senza mescolare.

 

Passato questo tempo spegnere la fiamma e lasciare riposare il riso per altri 10 minuti, sempre con il coperchio.

 

Nel frattempo versare l’aceto in un pentolino, aggiungere lo zucchero e il sale e portare sul fuoco.

 

Mescolare fino a quando il sale e lo zucchero non si saranno sciolti completamente.

 

Trasferire il riso all’interno di una ciotola e condirlo con l’aceto. Mescolare con un cucchiaio di legno fino a quando il riso avrà assorbito completamente l’aceto e risulterà lucido.

 

Coprire il riso e farlo raffreddare prima di iniziare a dare forma agli uramaki.

 

Procedimento per gli uramaki con salmone e avocado

Dividere a metà l’avocado, estrarre il seme interno e prelevare la polpa con un cucchiaio. Tagliare l’avocado a fette lunghe e sottili.

 

Tagliare anche il trancio di salmone per ottenere delle strisce.

 

Trasferire il Philadelphia all’interno di un dosatore per salse o in una sac-à-poche, in modo da distribuirlo in modo uniforme.

 

Rivestire la stuoia di bambù con della pellicola per alimenti.

 

Tagliare a metà un foglio di alga nori e disporre una parte sulla stuoia. Quindi coprirlo con del riso, circa 100 grammi, e schiacciarlo con le dita leggermente inumidite per distribuirlo su tutta la superficie dell’alga.

 

Cospargere dei semi di sesamo sulla superficie del riso, quindi sollevare l’alga e capovolgerla in modo che il riso sia a contatto con la pellicola.

 

Creare una striscia di Philadelphia al centro dell’alga, per il lato lungo. Quindi disporre su di essa una fetta di avocado e una di salmone, una di fianco all’altra. Aggiungere altro avocado e altro salmone fino a ricoprire tutto il formaggio.

 

A questo punto, iniziare ad arrotolare aiutandosi con la stuoia, facendo una leggera pressione con le mani per compattare bene il rotolo.

 

Tagliare il rotolo in otto pezzi utilizzando un coltello ben affilato e bagnando leggermente la lama.

0/5 (0 Recensioni)

 
 
Porzioni 4-5
Costo Medio
A base di sushi
Difficoltà media
 
Ingredienti
  • gr. 500 di riso per sushi (o selenio o originario)
  • 5-6 fogli di alga nori
  • gr. 70 di aceto di riso
  • gr. 25 di zucchero
  • gr. 15 di sale
  • PER FARCIRE:
  • 1 trancio di salmone fresco
  • 1 avocado
  • Philadelphia (o altro formaggio spalmabile) q.b.
  • semi di sesamo bianco e nero