Zuppa di lenticchie con cappelletti al tartufo e cappuccino di zucchine


Ricetta

In una casseruola stufare i composti tritati con olio, aglio, rosmarino e alloro. Unire le lenticchie e cl. 30 di  brodo; cuocere qualche minuto; togliere aglio, rosmarino ed alloro; frullare; filtrare e regolare di densità. Prelevare 200 grammi di zuppa e farla bollire con 2 grammi di agar agar quindi stendere il composto in una placchetta dell’altezza di 1 centimetro.

Tritare finemente il tartufo e cuocerlo a fuoco dolce con olio extravergine d’oliva, l’acciuga, il timo, l’aglio e l’alloro. Scolarlo dell’olio in eccesso e, quando sarà freddo, farcire i cappelletti fatti con la pasta sottilissima.

Stufare le zucchine in una casseruola con olio, aglio e alloro; versare il brodo, frullare e filtrare. Regolare di sapore ed aggiungere la lecitina, far riposare un’ora circa e poi, con un frullatore ad immersione, formare una schiuma corposa.

Tagliare la zuppa a cubetti e disporli in linea su un piatto piano, adagiarvi i cappelletti crudi e completare con il cappuccino di zucchine.


 
Piatto Primi
Persone 4
Costo medio
A base di lenticchie, pasta, tartufo
Difficoltà difficile
 
Ingredienti
  • g. 100 di pasta all’uovo
  • g. 50 di lenticchie cotte
  • g. 5 di carote tritate
  • g. 10 di cipolla tritata
  • g. 10 di sedano tritato
  • cl. 50 di brodo vegetale
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 ciuffetto di timo
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 filetto d’acciuga
  • 2 foglie d’alloro
  • g. 80 di tartufo nero
  • 1 zucchina
  • g. 2 di lecitina di soia
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe