Vitello alla marchigiana

umido marchigiana

Ricetta

• In una terrina mettere il prosciutto a dadini, l’aglio e una buccia di limone tritati, sale e pepe. • Mescolare e infilare il tutto in fori praticati in precedenza nella carne. • Legare la carne e porla in un tegame con il lardo, la cipolla tagliata a rondelle e l’aglio tritato finemente. • Salare e pepare, unire il rametto di maggiorana e rosolare in modo uniforme su fuoco basso. • Versare il vino; quando la carne sarà colorata lasciare evaporare e aggiungere la passata di pomodoro. • Versare man mano il brodo vegetale, coprire e cuocere a fuoco basso per due ore circa. • A parte, in un tegame con un dito di acqua cuocere la bieta erbetta lasciandola croccante. • Scolarla e saltarla in un tegame con 1/2 cucchiaio di olio e uno spicchio d’aglio da togliere appena imbiondisce. • Impiattare ponendo alla base la salsa di pomodoro ristretta, quindi il vitello tagliato a fette e infine la bieta erbetta.


 
 
Piatto
Persone 4
Costo medio
Tempo 3 ore
A base di vitello
Difficoltà media
 
Ingredienti
  • á kg. 1 di vitello magro
  • á 2 grosse fette di prosciutto crudo
  • á g. 200 di lardo
  • á 1 mazzo di bieta erbetta
  • á g. 300 di passata di pomodoro
  • á 1 limone
  • á 1 cipolla bianca
  • á 3 spicchi di aglio
  • á 1 rametto di maggiorana
  • á 1 litro di brodo di carne
  • á 1 bicchiere di vino rosso
  • á g. 50 di burro
  • á sale e pepe q.b