Pomodori gratinati dello chef Gianmarco Casadei


Ricetta

I pomodori gratinati al forno sono il contorno che può accompagnare qualsiasi portata, dalla grigliata al pesce.

 

Voglia di gratinati? Allora fai click qui per la ricetta dei finocchi gratinati con besciamella! Oppure qui per i peperoni gratinati!

 

PROCEDIMENTO PER PREPARARE I POMODORI GRATINATI DELLO CHEF GIANMARCO CASADEI

 

Per prima cosa, preparate il pane in una ciotola; prendete il prezzemolo, lo stringete nella mano e poi lo appoggiate sul tagliere: sarà più facile da tagliare. Quindi, tritarlo col coltello.

 

Successivamente, pulite l’aglio togliendo prima la pellicina e poi lo tagliate a metà e togliete l’anima. Potete tritarlo finemente insieme al prezzemolo oppure sminuzzarlo col minipimer o il mixer e lo inserite nell’olio per creare così un olio all’aglio che rimarrà più delicato. Mescolate il tutto col pane.

 

In un secondo momento, tagliate il pomodoro a metà e pulite bene i pomodori dai semi, tagliate col coltello la parte del picciolo.

 

A parte, inserite il pane nel pomodoro spingendo con le dita. Appoggiate i pomodori sulla teglia con carta da forno.

 

Se avete un forno nuovo cuocete a 180° in forno misto per 20 minuti e poi forno seco a 200° per 15/20 minuti.

 

Se avete un forno statico classico, li mettete su a 180/200° per 45 minuti.

 

La cottura cambia a seconda della dimensione dei pomodori e del forno che avete, quindi vi consiglio di controllarli.

 

Ecco che i pomodori gratinati sono pronti per essere serviti e gustati.

 

Buon appetito!

0/5 (0 Recensioni)

 
Piatto Contorni
Costo Basso
Tempo 1 ora
A base di
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • 6 pomodori ramati
  • g 300 di pane grattugiato (comune)
  • olio all'aglio (o 1/2 spicchio di aglio)
  • qualche ciuffo di prezzemolo
  • olio EVO
  • sale e pepe q.b.
Consigli utili

Il consiglio è quello di utilizzare pane comune, da far seccare e grattugiare, perché dona al piatto un sapore più delicato.