Pomodori gratinati


Ricetta

Preparate il pane in una ciotola; prendete il prezzemolo, lo stringete nella mano e poi lo appoggiate sul tagliere: sarà più facile da tagliare. Tritarlo col coltello. Pulite l’aglio togliendo prima la pellicina e poi lo tagliate a metà e togliete l’anima. Potete tritarlo finemente insieme al prezzemolo oppure sminuzzarlo col minipimer o il mixer e lo inserite nell’olio per creare così un olio all’aglio che rimarrà più delicato. Mescolate il tutto col pane.

Tagliate il pomodoro a metà e pulite bene i pomodori dai semi, tagliate col coltello la parte del picciolo. Inserite il pane nel pomodoro spingendo con le dita. Appoggiate i pomodori sulla teglia con carta da forno.

Se avete un forno nuovo cuocete a 180° in forno misto per 20 minuti e poi forno seco a 200° per 15/20 minuti.

Se avete un forno statico classico, li mettete su a 180/200° per 45 minuti. La cottura cambia a seconda della dimensione dei pomodori e del forno che avete, quindi vi consiglio di controllarli.

Chef Gianmarco Casadei

@cuocicuoci


 
 
Piatto Contorni
Costo basso
Tempo 1 ora
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • 6 pomodori pelati
  • g 300 di pane grattugiato (comune)
  • olio all'aglio (o 1/2 spicchio di aglio)
  • qualche ciuffo di prezzemolo
  • olio EVO
  • sale e pepe q.b.
Consigli utili

Il consiglio è quello di utilizzare pane comune, da far seccare e grattugiare, perché dona al piatto un sapore più delicato.