Crostata con marmellata e crema.

L’antica ricetta di Don Luigi



Ricetta

Per la frolla:

Impastare gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Lasciare riposare per 10 minuti nella pellicola.

Per la crema:

Unire in una ciotola o in un mixer le uova, lo zucchero, la farina e il limone.

Scaldare il latte e aggiungervi il preparato di tutti gli ingredienti e mescolare per 5 minuti sul fuoco.

Stendere la frolla su carta da forno lasciandola sottile. Inserire nello stampo e tenere quella rimanente per realizzare le strisce.

Ricoprire con 500 grammi di marmellata a piacere e aggiungervi sopra la crema.

Mettere in forno già caldo a 170 gradi ventilato.

Lasciare cuocere per una oretta circa, finchè non diventa dorata.

 

*Questa squisita crostata con crema e marmellata viene tramandata di generazione in generazione dalla famiglia Di Majo di Santomenna (SA)


 
 
Piatto Dessert
Persone 6
Costo basso
A base di pasta frolla
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • Per la frolla:
  • g 400 di farina per dolci
  • g 200 scarsi di zucchero
  • 2 pizzichi di sale
  • g 200 di burro (a temperatura ambiente per 1 ora)
  • 2 uova intere
  • 1 bustina di vanillina
  • Per la crema:
  • g 700 latte
  • 5 uova
  • 10 cucchiai scarsi di zucchero
  • 10 cucchiai scarsi di farina per dolci
  • 1 limone spremuto
  • g 500 di marmellata
Consigli utili

In abbinamento il Moscato del Molise Apianae DOC dell'Azienda Di Majo Norante, annata 2016 , dal colore giallo oro tenue, brillante con lievi riflessi ambrati, ha un profumo fresco ed intenso con caratteristici sentori di fiori d'arancio e miele di Zagara. E' un vino ampio con sapore di Moscato, ricco, con zuccheri residui netti ma dal retrogusto asciutto.
Temperatura di servizio 10/12° gradi.