Bucatini all’Amatriciana


Ricetta

I bucatini all’Amatriciana sono un primo piatto davvero gustoso e saporito, molto semplice da realizzare e ideale per un pranzo o una cena.

L’Amatriciana è un grande classico della cucina italiana, in particolare di quella tipica laziale, infatti questo condimento ha origine nella città di Amatrice, in provincia di Rieti. Questo piatto è stato interpretato in tantissimi modi nel corso del tempo, ma la ricetta classica prevede bucatini, pomodoro, peperoncino, guanciale e pecorino romano. Bastano infatti questi pochi e semplici ingredienti per realizzare un’Amatriciana a regola d’arte!

Ecco la ricetta!

 

Procedimento per i bucatini all’Amatriciana

Tagliare il guanciale a strisce sottili con l’aiuto di un coltello.

 

Metterlo a rosolare per un paio di minuti in una padella con un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva e con il peperoncino.

 

Lavare i pomodori pelati, asciugarli e tagliarli a cubetti di medie dimensioni.

 

Aggiungere i pomodori alla padella con il guanciale e far cuocere il tutto per circa 10 minuti.

 

Quindi togliere il peperoncino e lasciar riposare la salsa.

 

Nel frattempo, cuocere i bucatini in abbondante acqua salata e scolarli quando saranno al dente.

 

Versarli nella padella con il sugo, amalgamare bene e infine servirli con una bella manciata di pecorino romano grattugiato.


 
 
Piatto Primi
Persone 4
Costo basso
A base di Bucatini, guanciale
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • g. 280 di bucatini
  • g. 200 di guanciale
  • g. 400 di pomodori pelati freschi
  • g. 100 di pecorino romano
  • 1/2 peperoncino
  • sale q.b.
  • olio extra vergine d'oliva q.b.