La carne e i salumi

 
 
insaccati

La carne fa bene, fa male, carne sì o carne no? Possiamo dire che la risposta sta nel mezzo. Sicuramente è necessario prestare attenzione alla carne trasformata o lavorata. Tra le carni quello a cui dobbiamo maggiormente prestare attenzione è soprattutto la carne trasformata o carne lavorata. Quindi la prima distinzione non dobbiamo farla tra carne bianca carne rossa eccetera: prendiamo tutte le carni trasformate, in particolare quindi salumi, affettati e mettiamoli un attimino da parte, perché quella categoria è quella che è stata ormai certamente legata ad una non più probabile, ma certa causa tumorale.

Dovete pensare che l’Italia è il più grosso esportatore di insaccati in tutto il mondo: nel 2016 l’Italia ha esportato qualcosa come 1170 tonnellate di insaccati quindi siamo dei grossissimi produttori ma non siamo solo produttori siamo anche consumatori di insaccati. Alcune organizzazioni scientifiche legate all’organizzazione mondiale della sanità indicano quanto possa essere nocivo un uso continuativo di questi prodotti lavorati.. C’è un dato che ormai è assodato: consumando una media di 50 grammi al giorno di affettati di qualunque genere, che siano da carne bianca che siano da carne di maiale o che siano di carne rossa, l’uomo ha addirittura il 17 per cento in più di possibilità di ammalarsi di tumore all’intestino, ed è una percentuale che non è assolutamente bassissima: vi ricordo parliamo di 50 grammi al giorno, il che significa che fondamentalmente se una persona è abituata a fare un toast con due fette di prosciutto cotto, queste due fette di prosciutto cotto sono orientativamente 40 grammi e quindi si arriva già a quella soglia di rischio. Nell’ambito di questi studi è stato visto che dopo il fumo, che è in assoluto il più grosso indice di aumento del rischio nei confronti dei tumori, ahimé abbiamo addirittura proprio le carni …

 

nel video tutta la spiegazione.

 

ACQUISTA IL VOLUME DEL DOTT. VERCILLI: La dieta una volta per tutti al link che segue: https://www.lamadia.com/shop/la-dieta-una-volta-per-tutte/

Per appuntamenti : Si avverte la Gentile Clientela che, per facilitare le visite durante questo periodo di enorme difficoltà negli spostamenti, a causa della diffusione di COVID-19 (Coronavirus) ci si può organizzare anche per consulti via Skype.

Per appuntamenti nei diversi ambulatori e Skype, telefonare ad uno dei seguenti numeri: +39 349 273 3176 0549 909532 dal lunedì al venerdì, in orari di ufficio.

https://www.metodonigef.com/​




Primo Vercilli

medico dietologo nutrigenetico
www.metodonigef.com , Pagina Facebook